Fate come noi, #TagliateviLoStipendio

stipendio

 

Con il nuovo consiglio regionale vogliamo portare una seria ventata di aria fresca nella politica pugliese. Il solo ingresso dei nostri candidati significherà realizzare un vero primo e serio taglio ai costi della politica regionale ed un risparmio per le tasche di tutti i pugliesi.

In una riunione di qualche giorno fa, abbiamo deciso tutti insieme che i candidati portavoce M5S sin dal primo giorno si dimezzeranno lo stipendio, che dagli attuali 11.100 euro sarà abbattuto sino ad un tetto massimo di 5.000 euro lordi. Tutte le spese rimborsate non effettivamente sostenute dai nostri consiglieri M5S non verranno incassate e vogliamo che i cittadini possano controllare, nel massimo della trasparenza, le spese compiute dai consiglieri regionali. Le eccedenze avranno una pubblica destinazione e dunque ritorneranno nelle tasche dei cittadini. Continua a leggere

Annunci