#TarantoLibera

taranto

 

Per quanto possibile nella mia vita cerco di essere attenta nel giudicare qualsiasi situazione, sono fermamente convinta che prima di prendere una decisione in merito a qualsiasi questione, sia assolutamente necessario ascoltare tutte le parti in causa e le loro ragioni.

Tuttavia c’è una situazione in Puglia in merito alla quale voglio prendere una posizione molto netta. So perfettamente che con queste dichiarazioni mi metterò contro uno dei più grandi colossi economici presenti sul nostro territorio, ma sinceramente non mi interessa: sto parlando dell’ILVA di Taranto.
Ne parlo a seguito del settimo decreto Salva Ilva, che permetterà alle società Riva Fire e Riva Forni Elettrici, che fanno riferimento ai Riva, la famiglia titolare del 90% dell’Ilva spa, di essere escluse dal maxi risarcimento che i tarantini giustamente pretendono e che ammonta a circa 30 miliardi di euro. Continua a leggere

Annunci